Posso mangiare Sushi in Gravidanza?

Mangiare sushi in gravidanza

Rispondo subito: dipende!

Nessuno lo vieta, bisogna però prestare particolari attenzioni perchè il pesce con cui è fatto il sushi è crudo e sai benissimo che le cose crude in gravidanza possono essere pericolose.

La cosa basilare per decidere se mangiare o meno il sushi quando sei incinta è controllare che il pesce sia fresco, se non hai modo di verificarlo tu stessa oppure vai in un ristorante che non conosci troppo bene è certamente meglio evitare di mangiarlo.


La regola del pesce fresco e controllato è da fare anche fuori dalla gravidanza, se è vecchio, di bassa qualità, si rischiano infezioni anche se non sei incinta, potresti trascorrere del tempo sulla tazza solo perchè il pesce non è fresco, indipendentemente dal tuo stato di gravidanza.

Mangiare sushi in gravidanza

Nei casi più estremi in caso di infezione a causa di pesce avariato non inficia sulla salute del feto, ma semplicemente sul tuo stato fisico, nei casi più comuni, come accennato, il tutto si risolve con del tempo trascorso a combattere con la dissenteria.


Se prepari il sushi in casa devi assicurarti che il pesce sia fresco:

  • Prima di tutto affidati ad una pescheria di fiducia
  • Controlla il colore del pesce deve essere “vivace” e “luminoso”
  • Ricordati che il pesce deve essere conservato almeno a -20 gradi per non meno di 24 ore

Detto questo non ci sono controindicazioni a mangiare sushi in gravidanza.

Se mangi il sushi al ristorante devi essere certa della freschezza del pesce, per farlo dovresti seguire il cuoco meno dall’acquisto del pesce, alla conservazioni, fino alla preparazione, se riesci a farlo molto bene, se non ce la fai, è sconsigliato consumare sushi in gravidanza, semplicemente per una questione di sicurezza e di salute.

Durante la gravidanza il tuo sistema immunitario è più debole e quindi più soggetto a possibili infezioni di tutti i tipi, tutti i cibi crudi, non solo il pesce, posso essere portatori di batteri “nocivi”, anche per questo motivo il sushi è sconsigliato in gravidanza.

Se proprio non riesci a rinunciare al sushi perchè non provare la versione con il pesce cotto, i parassiti in questo caso vengono eliminati e tu non corri nessun rischio, non sarà la versione classica, ma almeno potrai soddisfare le tue voglie.

Sushi in gravidanza si o no?

Si se puoi controllare il pesce o se è cotto, no se non hai modo di controllare la provenienza e la qualità del pesce crudo, ovviamente sei tu a prendere l’ultima decisione.


Condividi l'articolo se ti è piaciuto
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter

2 Commenti

  1. Scusa ma credo non ti sia molto chiara una cosa … per legge il pesce del sushi deve essera abbattuto cioè in soldoni congelato a particolari temperature per un tot di tempo mediante utilizzo dell’abbattitore. Questa tecnica uccide qualsiais batterio o virus. Quindi il problema non è il pesce fresco ma l’abbattitura. Anche per una questione di risparmio (abbattare ti permette di comprare più quantitativi di pesce) direi che è pressochè impossibile che un ristorante non abbatta il pesce. Quindi il sushi è piuttosto sicuro… sicuramente più che mangiare pesce o carne cotta in un qualsiasi ristorante, questo perchè specie per il pesce non è semplice accertarsi che sia stato cotto in modo tale da eliminare ogni rischio

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*