Sushi "All You Can Eat" a Milano

Sushi “all you can eat” a Milano

Il sushi è diventato una delle pietanze più richieste dai milanesi, ma anche da moltissimi italiani, quasi al pari di piatti tipici della tradizione lombarda o come l’amatissima pizza.



I ristoranti giapponesi hanno introdotto la formula all you can eat anche a Milano, tradotta in italiano: mangia tutto quello che puoi, che prevede un prezzo fisso ed una selezione di piatti del menù.

L’unico vincolo per poterne usufruire, e non trovarsi a vedere il conto lievitare, è quello di mangiare tutto quello che si ordina, ma credo già tu lo sappia se sei un frequentatore abituale dei ristoranti “made in Japan”.

Sushi All You Can Eat Milano

Dopo questa doverosa premessa, è il momento di scatenarsi e soddisfare la voglia di sushi per chi abita a nella città meneghina, qui di seguito ti elenco alcuni dei migliori ristoranti dove la formula “Sushi All You Can Eat a Milano” è all’ordine del giorno sia a pranzo che a cena.

La lista è solo una selezione di quelli che, attraverso internet, sono definiti i migliori dove si mangia sushi senza limiti a Milano, ovviamente ne esistono tanti altri e la tua scelta la fai anche in base al passaparola ed alla tua esperienza.

Per ogni ristorante ho inserito anche il link al sito web, dove esiste, ed il prezzo del menù per pranzo oppure cena.

Ecco la lista dei migliori “All You Can Eat a Milano”:

Se ti va di consigliare altri ristoranti, dove si propone la formula sushi all you can eat a Milano, che ritieni migliori di quelli che sono segnalati qui nell’articolo, sentiti libero/a di scriverlo nei commenti, andrò ad aggiungerli nella lista per dare un elenco sempre più completo agli amanti del sushi milanese.

Le critiche alla formula all you can eat, giusta o sbagliata?

C’è chi critica questa formula, portando come motivo il fatto che la qualità dei prodotti, soprattutto parlando di pesce crudo, possa essere compromessa dato il prezzo low cost di ogni pranzo o cena che sia, può esserci ovviamente un fondo di verità.

L’unico modo è fare dei test e verificare se la qualità del cibo può cambiare da una proposta all you can eat a quella del menù alla carta.



Diventa un mago della cucina giapponese


Condividi l'articolo se ti è piaciuto
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on Twitter